Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘T.J. Walker’

Un divertente articolo di T.J. Walker che invita a non diventare schiavi di Powerpoint.

Il succo del discorso è condivisibile: un conto è la presentazione completa, ovvero quella che potrete lasciare o spedire per posta, fatta magari di 500 slide, e un conto è la presentazione concreta, fatta per il pubblico, che sarà composta solo dai punti chiave di quella particolare occasione.

In realtà questo è meno un problema di numero di slide che un problema di architettura e strategia. Se avete capito chi è la vostra audience, quali sono i suoi problemi e le sue aspettative specifiche, il vostro intervento sarà sempre e solo una accurata selezione delle cose che potreste dire.

Ricordate che, nelle presentazioni efficaci, il più è meno, e ll meno è più.

Read Full Post »

In tema con il post precedente vi segnalo un video del bellimbusto-impomatato T.J. Walker. Il messaggio è: “non leggete mai dalla vostre slide”. Le persone sono perfettamente in grado di leggerle da sole.  Le slide non andrebbero mai lette, ma commentate e approfondite (guardando la platea, possibilmente).

Read Full Post »

Ok, riconosco che T.J Walker si presenta veramente come un bellimbusto impomatato, ma resta il fatto che quello che dice è forte. E vero. Ha cominciato a mettere i suoi video su Youtube, parlando di presentazioni efficaci e di Powerpoint.

In questo video racconta come rendere efficace una presentazione usando le immagini. Il suo consiglio è un po’ drastico: eliminate tutte le parole e fate vedere solo immagini. Riconosco che non è sempre possibile e credo non sia neanche sempre indicato, ma la suggestione merita una riflessione.

Se ci pensiamo, in fondo, in una presentazione anche le nostre parole diventano un po’ delle immagini, ad esempio condividono con esse l’impatto visivo legato alla spazialità.
Ecco il video:

E questo è il suo blog.

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 87 follower