Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Siti di immagini’

Cari amici, visto il periodo natalizio ho pensato di farvi un regalo e di pubblicare una mia presentazione dedicata, pensa un po’, all’uso delle immagini nelle presentazioni.

Troverete tutto quello che ho capito in questi anni in materia di immagini e slide, ovviamente con l’aiuto ed il contributo di tanti specialisti italiani e internazionali, dai quali ho attinto esempi e suggestioni (spero di aver citato tutti per benino).

Fatemi sapere che ne pensate.

Un saluto e buone feste (e slide) a tutti :-)

 

 

Read Full Post »

Cari amici, come sapete il tema delle immagini resta uno dei più dibattuti all’interno della ricerca sulle presentazioni efficaci. Oggi si è capito che il corredo visuale rappresenta un elemento determinante per raggiungere i nostri scopi di comunicazione, che siano legati all’insegnamento, alla progettazione o alla vendita.

Attenzione: quando parliamo di immagini non ci riferiamo ovviamente alle orride clipart, e neanche alle facili soluzioni  reperibili su Google images. Le immagini devono essere belle, significative, pertinenti. E soprattutto devono funzionare. A scanso di equivoci ribadisco che non parliamo solo di immagini decorative, ma di tutto l’insieme iconografico che correda una presentazione: un grafico è un’immagine, così come uno schema ben fatto.

Per comodità possiamo distinguere tra usi delle immagini:

Esempio di immagine evocativa- suggestioni evocative (Tutte le immagini che danno un correlato visuale ad uno stato d’animo. la barca sul fiume, l’airone sull’acqua ecc);


Esempio di metafora- metafore concettuali (tutte le immagini che danno un correlato visuale a concetti astratti. Il leone per il coraggio ecc);

Esempio di immagine con un esempio concreto- esempi concreti (tutte le immagini che forniscono un esempio tangibile di ciò che si sta spiegando. Il batterio nella presentazione scientifica ecc).

Sono tre usi molti diversi, la cui frequenza dipende dal contesto della presentazione: nelle presentazioni di alto livello si useranno di più le suggestioni evocative, mentre nelle presentazioni didattiche si tenderanno ad usare maggiormente gli esempi concreti.

In ogni caso, che dobbiate partecipare ad un meeting o tenere una lezione il problema diventa quello di trovarle, queste benedette immagini, cercando peraltro di stare lontani da cliches  vetusti come la sfera di cristallo, la lampadina o l’uomo che guarda col binocolo (qui trovate una gustosa rassegna di chiches iconografici) . Ecco allora alcuni siti che possono fare al caso vostro, dove trovare immagini gratuite  o sotto licenza creative commons (grazie ad un post di robin).

Sono tutte alternative ai siti commerciali più comuni, come Istockphoto (che comunque resta eccellente e che vi consiglio se avete poco tempo e qualche euro da spendere). Ricordate comunque che trovare le immagini è solo uno degli elementi in gioco: le immagini devono essere posizionate in modo efficace sulla slide e devono armonizzarsi con il testo (ma tutto questo lo sapete già ;-).

Concludo questo post dando il benvenuto a un’altra ricercatrice italiana che si occupa di slide: Cristina Rigutto, con il suo blog Tuttoslide.

A presto.

Read Full Post »

Tra le tante difficoltà che incontriamo nella preparazione delle presentazione c’è ovviamente quella di reperire delle buone foto. Il buon Dave Paradi segnala un elenco di siti – legati al governo americano – dove trovare foto naturalistiche.

Diciamo che è meglio di niente, e spesso per imamgini evocative da associare ai concetti va benissimo. E sono gratuite.

Read Full Post »

Ecco un altro sito che, a differenza di altri siti professionali come Corbis, offre un campionario di immagini totalmente gratuite da scaricare e utilizzare.

L’interfaccia è un po’ bizzarra, ma dopo un po’ di si arriva.

Ciao

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 91 follower