Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for febbraio 2011

Vi segnalo, casomai ve la foste persa, una della tre presentazioni vincenti al Worl’d best presentation contest 2010 organizzato da Slideshare. La segnalo, oltre che per la sua indubbia qualità, per il fatto che si occupa proprio di presentazioni. In questo caso non contato tanto i 5 errori tipici che segnala (troppe informazioni, assenza di immagini, qualità orribile, confusione totale, mancanza di preparazione), quanto la grande efficacia espositiva e l’ottimo concept che riesce ad esprimere.

In particolare mi piacciono molto:

  • le freccine punteggiate che segnalano dei punti particolari sulle slide (ad esempio alla slide 13);
  • l’ottima capacità di “spegnere” il colore in alcune parti della slide per dare risalto al resto (ad esempio alla slide 14 o 27);
  • La coerenza interna del repertorio fotografico;
  • L’ottima pertinenza delle immagini rispetto al testo;
  • I colori degli sfondi.

Insomma, una presentazione tutta da studiare. Buon lavoro.

Read Full Post »

Non so voi che cosa ne dite, ma il visualizzatore di dati di Gapminder è davvero strepitoso (per la cronaca, Google se l’è comprato nel 2007 e non si sa ancora che cosa ne farà) e il suo creatore Hans Rosling, è un presentatore bravissimo. Guardate la sua presentazione, creata con la collaborazione di BBC, nella quale si trova immerso nella sua applicazione mentre mostra l’evoluzione delle aspettative di vita della popolazione mondiale negli anni.

Ecco, quando mi mostrano l’evoluzione di dato numerici sarebbe bello che il risultato fosse questo.

Read Full Post »

Non aggiorno questo blog da molto tempo, ma fa parte del gioco e delle regole che mi sono dato: questo blog è un po’ un quaderno di appunti, che riempio solo quando ho delle cose da dire e quando il mio bioritmo lo consente :-)

Ok, voglio segnalarvi questo breve video tutorial di Dave Paradi, dedicato alle regole per creare una buona tabella in una presentazione. Il video fa parte di una serie molto più ampia di video. Sono consigli di buon senso, ma vale la pena ribadirli, visto che le tabelle fanno parte a pieno titolo delle presentazioni, specie se di carattere scientifico.

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 83 follower